Il ragazzo con lo zaino

A volte succedono cose strane e tu non sai spiegarti il perché o il come sia possibile. Semplicemente capitano e tu non potevi prevederle. Perché a volte la vita è meglio/peggio di un film. Di certo è sorprendente.  E un po’ ci rifletti. In questo etere cosmico siamo solo pedine di una scacchiera non meglio precisata. Come fanno due persone a trovarsi?

Viviamo in un modo tanto grande, enorme!

Mi viene in mente una frase del mio libro preferito: “la ragazza delle arance” di Gaarder.

“Se si cerca una persona in una grande città e non si ha la minima idea  di dove questa si trovi, è meglio girovagare da un luogo all’altro, oppure ci sono maggiori possibilità di incontrarla se ci si siede da qualche parte, fino a quando la persona che si sta cercando magari non spunta fuori da sola? (…) Arrivai a questa conclusione:  se la ragazza delle Arance aveva qualcosa in comune con me, prima o poi sarebbe comparsa proprio dove ero seduto io. Se c’era una cosa che La ragazza delle Arance ed io eravamo bravi a fare, era imbatterci casualmente l’uno nell’altra”.

Forse è un po’ così,  “prima o poi quel qualcuno passerà di qui”.

Succede che io circa sei mesi fa noto la foto di un ragazzo, casualmente. Quel sorriso, lo zaino sulle spalle da viaggiatore incallito, esploratore di mondi a parte, le mani poggiate sul davanzale e lo sguardo perso a fissare il mare.  Penso tra me e me “ecco, lui è il mio uomo ideale, lui è quello perfetto”. Clic. Chiudi la pagina. Spegni il computer e torni alla tua vita.
Passano i mesi, fai le tue cose, la scuola, le amiche, la famiglia, i casini, gli amori che vanno e vengono.
Poi un pomeriggio una notifica.
A  “X” piace la tua foto.
Non faccio caso alla cosa. Non guardo neppure chi fosse x. Qualche tempo dopo con mia sorpresa collego il viso di x al viso del ragazzo con lo zaino che fissava il mare.
Momento di sorpresa. Come ha fatto x a trovare me?  Bella domanda. Apro la sua pagina e penso ancora una volta che x sia l’uomo perfetto.
Continuo a fare le mie cose.
Incontro Chris, esco con Chris, finisce con Chris. Rientro da Ustica e ricevo una notifica. Un messaggio scritto dal ragazzo con lo zaino. Il ragazzo con lo zaino da quel momento diventa Mr. fascino. Forse non potete immaginare la mia incredulità davanti alle parole che lessi quel giorno. Non solo mi aveva trovato, mi aveva notato e mi aveva manifestato interesse.  Respinto, allontanato. Mr fascino è il male. Dopo giorni di silenzio torna all’attacco. Non è uno che si arrende facilmente e comunque a mio parere non è abituato ai no delle donne. Mr fascino ha le fans.
Ho messo addosso le mie mille corazze ma giuro su ciò che ho di più caro al mondo che il sorriso di quell’uomo li su di me ha un effetto ipnotico. La soluzione è la fuga. Devo arrendermi all’evidenza che quel tipo li, mi piace tanto.
Qualche giorno fa abbiamo litigato per un motivo stupido. Non l’ho più sentito. Poi riappare. Ancora. Ci siamo scritti anche ieri.  Oggi è partito.  Mi ha ribadito che vuole conoscermi e che non me ne devo dimenticare.
Non sono nata ieri.  Ma il suo pressing è quanto meno anomalo. Insomma, ha il suo mondo ai suoi piedi che vuole da me????  Magari adesso è pure in vacanza con una e io non lo so.
Non ho cambiato opinione nei suoi confronti, penso ancora che sia un tombeur de femmes, uno di quelli che ti fa male, penso ancora che sia un narciso. Penso anche che se lo lasciassi andare così io farei un grave torto a me stessa.
Questi giorni di sua assenza mi serviranno un po’ per pensare.
Spero che al suo ritorno si sia dimenticato di me.
Sul fatto che io mi sia dimenticato di lui non ne sono affatto sicura.

Mr Fascino….che stai combinando?????

nebuolosa_elica.jpg

 

 

 

 

Annunci

6 thoughts on “Il ragazzo con lo zaino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...