RED ALERT!

Lunedi ho pranzato dalle suore. Nei loro alloggi. Tutti insieme. Dovevo rimanere a scuola per un corso sulla sicurezza, così tutti i maestri sono stati invitati a pranzo. E’stata un’esperienza surreale. Tutti riuniti al tavolo, preghiera di ringraziamento per il cibo e poi via alle portate…. E loro con le portate non risparmiano mica.
Nell’ordine il menù preparato dalla loro perpetua prevedeva:
pasta col pomodoro fresco e melanzane
rollò di carne ripieno di aromi siciliani con contorno di piselli
insalata mista
dolci in quantità industriale
uva
cioccolatino
da bere: acqua, nero d’avola

(……)

Visti i fisichetti delle sorelle, non avevo dubbi sul fatto che mangiassero senza tanti complimenti….
Che poi, dopo un pranzo “leggero” del genere, hai proprio le energie giuste per affrontare un corso sulla sicurezza della durata di 4 ore…
L’abbiocco incombe…
Al corso era presenta l’intera scuola, suore, bambinaie e perpetua inclusa.
Ci sono stati illustrati i principali accorgimenti in caso di incendio, terremoto, allagamento o incursione di psicopatico (che poi li dentro gli unici psicopatici sono i genitori).
In pratica adesso sappiamo cosa fare nella malaugurata ipotesi di incidente o disastro…. per fortuna siamo equipaggiati di tutto, estintori, idranti, scale anti incendio, maniglioni anti panico, porte taglia fuoco, salvavita, raggi laser, hop hop gadget….ma sopratutto abbiamo IL BOTTONE ROSSO RED ALERT, quel bottone che vedi nei film, quello rosso che serve a dare l’allarme in caso di evacuazione, quello che fa scattare le  sirene….insomma abbiamo tutto, se non fosse per un unico piccolo particolare….la persona addetta, quella che dovrebbe diramare l’allarme, quella che dovrebbe salvarci tutti è la suora ottantenne sorda e svampita che sta in segreteria, quella che storpia i nomi dei bambini, quella che qualche settimana fa mi rimproverò perché sosteneva che io avessi attaccato dei fogli “d’inglese” sul cartellone dei bibbia che poi si rivelarono essere le vocali A E I O U messe li da un’altra insegnante….Insomma….
SIAMO  FRITTImaxresdefault

 

 

 

 

 

Annunci

2 thoughts on “RED ALERT!

  1. Sempre pensato che mangiano bene,piu’ che bene. Chi e’ stato a scuola dalle suore alle elementari anche un solo anno,sa’! :)…certi profumi si espandevano prima di andare al refettorio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...