Buonanotte!

Stasera penso, e penso che pensare fa male. Penso che sto tagliando tanti rami secchi, con fatica.
Penso di essere sopravvissuta alla tempesta, forse non indenne, ma ormai è passata e guardo oltre.
Penso che in fondo nonostante le cicatrici, tutto questo male a qualcosa è servito. E’ servito a farmi capire che è proprio questo ciò che non voglio. Penso che due occhi verdi mi hanno fregato due volte ma allo stesso tempo mi hanno salvata da una storia malata. Penso di essere cambiata, penso di esserne uscita più fragile, più diffidente nei confronti di chiunque possieda i cromosomi xy. Penso che sono anche più forte di prima perché ho lasciato andare qualcuno.
Penso che è sparito nello stesso modo in cui è sparito Matteo dopo 14 anni. Penso che siano codardi allo stesso modo. Penso anche che fossero dello stesso segno zodiacale, che erano entrambi ingegneri e che le loro date di nascita quasi coincidono. Penso che dovevo aspettarmelo quindi.
Penso che un po’ di gente mi ha delusa in questo periodo e ho messo delle x.  Penso anche che se a gennaio non avessi avuto quel falso allarme che mi ha tolto il sonno per una settimana, questo mese avrei partorito un mini fritz
(ommaigod). Penso che per ogni cosa brutta deve accadere qualcosa di bello, e penso che sia ora di guardare avanti.

Pronta.
sono qui, curiosa, un po’ malconcia ma libera.

e penso anche che stanotte, tanto per cambiare, non dormirò!

parole

Annunci

10 thoughts on “Buonanotte!

  1. …Purtroppo non ne sei ancora fuori…Ma sei sulla strada buona ! Ne uscirai senz’altro ! Occhio comunque al futuro e ai prossimi inganni ! Chi ci circonda è al 90% ingannevole !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...