effetti collaterali

Quei lividi blu sulle mie gambe mi ricordano che è tutto vero. Le tue mani su di me, quella bocca traditrice,  quegli occhi verdi, e il cielo stellato sopra di noi. Mi rendo conto solo adesso di quanto quei baci io li abbia aspettati, desiderati e infine gustati. E rimango ancora incredula sul fatto che sia successo davvero, che sia successo di nuovo, che sia successo così….. Tutto quello che riesco a dire adesso è ANCORA!

Quando saluti qualcuno, torni a casa e pensi solo che lo vorresti ancora, allora sei davvero grave, sei completamente impantanato, sei NEI GUAI…

Ci siamo salutati da poche ore, oggi ci siamo mancati per pochissimo, io a Messina, TU a Catania per lavoro. Ho sperato di poterti raggiungere per cena, ma non è andata secondo i piani. Tra due giorni torni a Milano, e io rimango qui…. sparsa a pezzi…
L’ho messo parecchio alla prova in queste sere, e lui ha sempre scelto me, non il resto della comitiva. Mi ha lasciato senza parole, e mi hanno lasciata senza parole anche le attenzioni ricevute. Il suo cercarmi continuamente con lo sguardo, il suo volermi stare sempre accanto, le occhiate torve gettate a quell’amico ignaro di tutto che per scherzo mi ha sfiorato una coscia.
Sabato notte è una di quelle notti che ricorderò forse per tutta la vita….Possibile che tu riesca a mentire cosi bene? che non provi niente per me? che non ci pensi mai a noi due? Possibile che tu non abbia notato quanto stiamo bene assieme?
Nonostante tutta quella passione, mi rimangono dentro gli abbracci, all’alba, quasi incollati da non potersi staccare più. Per amor del cielo, Fritz che stiamo facendo? dove stiamo andando? Perchè hai scelto me come vittima sacrificale? è solo questione di pelle? Perchè???
perchè sei già partito e mi manchi da morire? Perchè non vedo l’ora di rivederti ancora?

Se i nostri amici sapessero di noi ti direbbero che sei scemo…. scemo perchè hai scelto la vittima sbagliata, o forse ti direbbero che sei scemo perchè ti stai facendo scappare una come me.
Non voglio starci male, ma alcuni interrogativi me li pongo…

Ops…. io non pensavo di rincretinirmi cosi tanto….ho perso la ragione…stasera credo pure di avere la febbre….e nessuna medicina è in grado di curarmi quanto la tua bocca.

uragano

 

Annunci

4 thoughts on “effetti collaterali

  1. Spero tanto in una felice storia… Tranquilla, Passionale, Felice ! Perchè dobbiamo sempre pensare che vada tutto a rotoli, perchè noi uomini non agiamo con la testa sulle spalle. Spero tanto che tu non soffra.
    Non te lo meriti proprio.
    Ciao.

  2. Lasciati andare … lascia andare la tua testa per un pò … non pensare …. riposati. E resta in attesa ….
    A volte dipingiamo un futuro molto più nero e negativo di quanto possa essere e, facciamo tutto da soli.
    In bocca al lupo … 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...