Onda su onda… drifting away

La mia estate è cominciata il primo agosto. Finalmente. Sono sopravvissuta alla reclusione forzata del mese di luglio in cui io e il mio pc non ci siamo mai staccati. Traduzione consegnata. Preparazione per test Tfa portata a termine. Non so se abbia superato o meno il test, la memoria non mi assiste e ho dimenticato le risposte date. Ad ogni modo, c’ho provato! Continuo comunque a pensare che questo tipo di concorso sia assolutamente inutile. Interrogativi italiani. A me sembra che più si va avanti e più si va indietro…. quanta pochezza c’è in giro? me ne ricordavo proprio l’altra sera in cui ho rischiato di essere schiacciata dalla folla all’ingresso della discoteca.
Bando alla ciance… che ne è stato di me in questi mesi? Non so se qualcuno se lo sia chiesto, ad ogni modo ecco le risposte: ho studiato e ho lavorato.
Mi sono regalata 5 giorni in Calabria da una mia amica, al mare. Adesso sono errante, non so dove, non so come, non so perché… Naufrago……come nella tempesta di Shakespeare, manca solo Calibano e il suo sortilegio. Progetto un altro viaggetto, ma non ho le idee chiare.
Qui è tutto in divenire, tutto cambia velocemente, si stanno sbloccando alcune situazioni, ed è positivo. Io tutto sommato sto bene. Ho solo grande nostalgia per Matti, per aver buttato all’aria 14 anni di rapporto senza motivo, mi spiace averlo perso nel mondo, non sapere dove andarlo a recuperare… boh, siamo stati stupidi. Gli vorrò sempre bene.
Per chi si chiede del Fritz, dopo le badilate sulle mani, c’è stato il mio comple, e ha pensato bene di mandarmi auguri per 24 ore di seguito… ecco…valli a capire sti uomini!
In teoria dovrebbe passare da queste parti in questi giorni, vi terrò aggiornati.
Unico neo del mese, un problema di salute, non so ancora quanto serio….Ho un pò fifa.
ok….affronterò tutto. come sempre… adesso vado a mettere il costume, il mare di Sicilia mi aspetta…pomeriggio con amiche in spiaggia.
Buon Ferragosto a tutti.

V.

10378223_10203655663584538_3857308996797284322_n

Calabria, spiagge rosse.

Annunci

4 thoughts on “Onda su onda… drifting away

  1. La vita in fondo è abbastanza semplice, la morte no. Eppure ad ogni distacco, a ogni delusione ne assaporiamo il gusto. Il mare è esteso in superficie, ma è intenso in profondità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...